Una giovane supermamma blogger!

Avevo solo 22 anni quando è nata la mia piccola. Una gravidanza voluta e desiderata, una gioventù non vissuta ma che non rimpiango mai perchè essere mamma è la cosa più bella al mondo.

L'amore di una mamma verso un figlio non è paragonabile a nulla, molte persone si domandano cos'è l'amore vero, l'amore PURO.. io l'ho scoperto quando avevo lei dentro me, e quando è nata è stata una certezza. Prima di essere mamma posso ammettere di non saper badare a me stessa a volte, la spensieratezza e la non responsabilità portano una giovane mamma ad aver paura di affrontare questa situazione, quando nasce un figlio si scoprono talenti che non sapevi di avere.. ad esempio fare l'infermiera e saper prendere in mano la situazione quando la bambina non si sente bene... Ho scoperto di aver coraggio, ad esempio quando la porto a fare un vaccino.. prima ne avevo davvero poco! Mi sono scoperta una brava cuoca quando ho iniziato lo svezzamento, adoro prepararle piatti e che lei li apprezzi più di chiunque altro. Mi sono scoperta una cantante, anche se un po stonata.. Ma la cosa bella è che mia figlia ama quando io canto e si addormenta fra le mie braccia... E mi sono scoperta una mamma blogger! Sono Blogger da circa 8 mesi, il mio blog è ispirato a lei, parlo di prodotti (pappa, igiene, moda, giocattoli) che acquisto per lei per aiutare altre mamme a capire la scelta migliore per i propri figli.

Giornata tipo di una supermamma blogger:
La mia giornata inizia con il cambiare il pannolino alla mia piccola.Le preparo la colazione, e mentre lei guarda i cartoni alla tv io cucino e mi occupo un po del blog puntualmente come ogni giorno. Pranzo e riposino quotidiano mentre io mi occupo delle faccende di casa. Appena sveglia c'è la merenda, poi si va a fare un giro insieme, si ritorno si gioca un po.. Preparo la cena, verso le 23 le preparo il latte e verso le 0.00 la bimba va a letto, e mi occupo del blog fino a notte fonda.
Avere un blog è molto impegnativo, soprattutto quando si hanno figli, ma è una passione che cerco di mandare avanti finchè posso.

Con questo racconto partecipo al concorso "parole di supermamma blogger" indetto da Hipp


Commenti

Adry Bonadonna ha detto…
Ti capisco perfettamente cara, comunque posso assicurarti che le paure di non essere in grado di affrontare determinate situazioni si hanno a tutte le età, tu sei stata e sei una mamma in gamba ;) In bocca al lupo per il concorso, bacioni a te e alla tua piccola :*
antonia piacente ha detto…
grazie per le parole Adry... è vero anche mamme di 40 anni hanno paure quando si trovano con una piccola creatura fra le braccia e non sapere se si è in grado di saper fare tante cose, alla fine si scoprono talenti che non sapevi di avere, ma che in fondo avevi già dentro te perchè ognuna di noi SA ESSERE MAMMA! partecipo al concorso, ma ho deciso di partecipare perchè è bello parlare di queste cose ogni tanto, il mio blog a volte sembra un supermercato e vorrei fare altri tipi di post, dove mi racconto senza parlare di prodotti....
katia B ha detto…
chi diventa mamma per la prima volta... a qualsiasi età, ha tanti dubbi... i nostri bimbi sono quasi coetanei, ma io ho qualche annetto più di te... le esperienze vissute alla stessa identica maniera ci fanno capire che essere mamme è a prescindere da tutto e tutti...
prima siamo ragazze, donne giovani o adulte e dopo siamo mamme e basta.....
Etichetta che non si staccherà mai dal nostro viso stanco la mattina appena sveglie e dal nostro cuore in palpitazione appena sentiamo un lamento del nostro cucciolo.
Auguri mamma per la partecipazione al contest.... spero possa vincere perchè te lo meriti
antonia piacente ha detto…
grazie Katia ti voglio bene lo sai <3 grazie per le parole e concordo con te!